Miglioramento della qualità della didattica nel Benin

2021

Benin

BENIN

Adjarra

Situazione

Stato dell’Africa occidentale, il Benin confina con il Togo a ovest, con la Nigeria a est e con il Burkina Faso e il Niger a nord. La capitale è Porto Novo. È uno dei Paesi meno sviluppati al mondo caratterizzato da uno dei tassi di alfabetizzazione più bassi su scala internazionale. Il 42,4% delle persone di oltre 15 anni di età è in grado di leggere mentre oltre la metà delle donne -il 56,1%- non sa né leggere né scrivere. Lo Stato non dispone delle risorse necessarie per sostenere la scolarizzazione di tutti i bambini. Inoltre, si rileva una forte disparità in termini di livelli di istruzione tra le zone rurali e le zone urbane. Infatti, l’istruzione è prerogativa soltanto dei figli delle famiglie abbienti.

L’obiettivo del progetto è quello di migliorare l’istruzione su scala nazionale. A tal fine, la congregazione delle Ancelle della Santissima Eucaristia e della Madre di Dio ha avviato i lavori di realizzazione di una scuola da adibire a scuola materna, a scuola elementare e a scuola secondaria in grado di rispondere alle sfide inerenti l’istruzione del XXI secolo e contribuire, in questo modo, al raggiungimento dell’obiettivo suddetto.

L’istituto scolastico avrà sede ad Adjarra, a 10 km dal centro di Porto Novo, la capitale del Paese, e sarà attorniato da vegetazione rigogliosa e da numerose piccole case. Adjarra vanta una popolazione di oltre 100.000 abitanti.

Il progetto si articola in quattro fasi realizzative da attuare nel periodo 2020 – 2028.

Fases

Fase 1

2020-2021: Residenza, scuola dell’infanzia, 3 sorelle

2021-2022: Scuola dell’infanzia 2/3 aule, 50/70 alunni, 4-5 sorelle, 3-4 aspiranti

2022-2023: Scuola dell’infanzia, 5/6 aule, 120/140 alunni, 5 sorelle, 8-10 aspiranti

Opere di urbanizzazione: 50%

Fase 2

2023-2024: Mensa/Cucina, 5 sorelle

2023-2024: Scuola dell’infanzia/elementare 1 blocco, 6 aule, 170 alunni, 5-6 sorelle, 10-15 aspiranti

2024-2025: Scuola dell’infanzia/elementare, 8 aule, 240 alunni, 5-6 sorelle, 10-15 aspiranti

Opere di urbanizzazione: 50% – zona sportiva, 5-6 sorelle, 10-15 aspiranti

Fase 3

2025-2026: Cappella

2025-2026: Scuola dell’infanzia/elementare 2º blocco, 10 aule, 310 alunni, 5-6 sorelle, 10-15 aspiranti

2026-2027: Scuola dell’infanzia/elementare, 12 aule, 380 alunni, 5-6 sorelle, 10-15 aspiranti

Fase 4

2027-2028: Scuola dell’infanzia/elementare, 14 aule, 450 alunni, 5-6 sorelle, 10-15 aspiranti

Budget contributi 2021

1.216.600 € -
Esecuzione dei lavori
205.700 €
Compensi architetto
1.422.300 € -
TOTALE

Exécution: 

 

Tale progetto verrà finanziato dalla Fondazione nel corso del periodo di esecuzione dei lavori.

I lavori sono stati avviati a fine agosto 2020, con l’attività di disboscamento e di pulizia del terreno. Quindi, si è provveduto allo sbancamento in trincea, alla realizzazione delle solette di fondazione in cemento armato e dei muri di fondazione in blocchi fabbricati in loco. Sono attualmente in corso di esecuzione le travi perimetrali sul pavimento finito poggianti sui muri di fondazione. Tutte le strutture di seguito indicate sono in corso di realizzazione simultanea:

Scuola dell’infanzia, residenza, fattoria e guardiola di accesso.

Nel 2021, la Fondazione finanzierà il completamento dei lavori della scuola dell’infanzia, della residenza per le sorelle della congregazione, della fattoria e della guardiola di accesso già citati.